Contenuto principale

LA STORIA

Scuola Leggendo - Diffusione territorialeScuola Leggendo è stato sperimentato a partire dall’anno scolastico 2006/07 in alcuni Istituti primari di Siracusa, Genova e Milano attraverso una serie di attività, proposte agli allievi in forma ludica e contenute all’interno di schede didattiche raccolte poi nel quaderno operativo. Dopo questa prima fase, la portata del progetto è costantemente cresciuta e, nelle ultime edizioni (con l'A.S. 2016/17 siamo giunti all'undicesima), ha interessato diverse regioni e relative città e province (quali Genova, Savona, Imperia, La Spezia, Cuneo, Monza e Siracusa).

Grazie alla nuova modalità on-line introdotta due anni fa, si sono aggiunte ulteriori città e province di Campania, Emilia Romagna, Piemonte e Lazio, cui si uniscono nel presente anno quelle di Lombardia e Veneto.

Nel tempo è stato coinvolto un numero sempre maggiore di classi e di alunni che, negli otto anni di edizione tradizionale,  ha contato più di 100 classi/anno, per un totale di circa 11.250 allievi e almeno 500 insegnanti.

Con la fruizione on-line, il progetto ha raggiunto oltre 350 classi/anno, consentendo una diffusione sul territorio decisamente non attuabile in modalità tradizionale.


La supervisione scientifica è stata affidata a Rino Rumiati, Direttore del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione dell’Università di Padova e a Giovanni Siri, docente della Facoltà di Scienze della Comunicazione all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, coordinati da Alessandro Amadori, psicologo, sociologo e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Edoardo  Garrone.
Il coordinamento didattico del progetto è a cura di Alessandra Gentile.